Wivina, tutti per una una per tutti

Pubblicato su “Equestrio Italia”

Lei, l’amata e coccolata Wivina, una cavalla belga di quattordici anni che è diventata, oltre che il pass-partout per l’inserimento nelle fila della prima squadra azzurra di salto ostacoli per Luca Marziani, il suo cavaliere, il forte collante dell’amicizia del gruppo dei cinque imprenditori eccellenti che ne sono diventati proprietari.

Marco Di Paola spiega che “l’artefice di tutto è stato il nostra cavaliere: Luca Marziani. E’ lui che ha riunito il gruppo. Partendo da un primo accordo con me, ha piano piano coinvolto altri amici/supporters. L’impegno economico è quello dell’acquisto del cavalli. per il resto la scuderia si finanzia con le vincite dei premi. Andiamo tutti molto d’accordo e siamo felici di poter contribuire alla crescita sportiva di un cavaliere in gamba come Luca e dei suoi cavalli. Al momento ne abbiamo in scuderia otto e Wivina, è ovviamente la nostra punta di diamante”.



Clicca qui per leggere l’articolo integrale pubblicato su “Equestrio Italia”.